Customer care

Ecopress

Calendario

M T W T F S S
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 

svezia

Aperto in Svezia il market del riciclo | Gorent Spa

Aperto in Svezia il market del riciclo

L’economia circolare diventa realtà tangibile in Svezia, vicino Stoccolma. È nato infatti Gallery, un ReTuna Recycling,  un intero centro commerciale specializzato solo nella vendita di prodotti di seconda mano, non un semplice negozio dell’usato ma ben 14 negozi del riuso e del riciclo uniti insieme.

ENERGIA, IL MODELLO SVEZIA PER L'iTALIA | Gorent Spa

ENERGIA, IL MODELLO SVEZIA PER L'iTALIA

Entro qualche anno la Svezia riuscirà a soddisfare l'intero fabbisogno energetico-calorifico senza bruciare carbone, petrolio, oli combustibili o altri inquinanti.

La Svezia primo paese senza combustibili fossili | Gorent Spa

La Svezia primo paese senza combustibili fossili

La Svezia si candida ad essere primo paese al mondo senza combustibili fossili. Il governo di Stoccolma infatti ha annunciato di aver dato il via libera ad un ambizioso progetto green da mettere in atto nei prossimi anni con obiettivo di ridurre praticamente a zero l'uso di combustibili fossili come il petrolio nel Paese scandinavo e affidarsi completamente alle energie rinnovabili.

La proposta green della Svezia: chi ripara e ricicla pagherà meno tasse | Gorent Spa

La proposta green della Svezia: chi ripara e ricicla pagherà meno tasse

"FAI prima a prendertene uno nuovo". Alzi la mano chi non lo ha pensato mai pensato tenendo nelle mani un oggetto rotto, che si tratti di un paio di scarpe o di un frullatore. Questo concetto, quello di consumare anziché riciclare e riparare, è tutto ciò contro cui si batterà la Svezia nei prossimi mesi.

La Svezia importa rifiuti per gli impianti di incenerimento. | Gorent Spa

La Svezia importa rifiuti per gli impianti di incenerimento.

Nel paese scandinavo soltanto l'1% dei rifiuti casalinghi finisce nelle discariche , contro il 38% della media dei paesi europei e il 50% del nostro Paese, (dati Eurostat). Il 36% dei rifiuti casalinghi viene riciclato, il 14% compostato mentre il 49% finisce negli inceneritori.